Passa ai contenuti principali

Galatina gli Skarlat in concerto lunedì 14 agosto 2017 ore 21:00 piazza San Pietro

Gli Skarlat nascono dalla necessità e dal sogno di emergere in una piccola realtà quale quella Salentina… La band inizia a muovere i primi passi nel 2004 in una malconcia e inadatta sala prove di Corigliano d’Otranto con una formazione sperimentale orfana di strumenti di spessore. Da quel momento si mescolano suoni
provenienti dai diversi stili musicali tra i quali lo ska, il reggae, il rocksteady, il punk…sonorità differenti che hanno influenzato i pezzi originali ed inediti della band ma soprattutto il loro stile ska-tenato. Col trascorrere del tempo la formazione ufficiale ha preso forma. ROB! è il cantante della “gang”. Scrive i testi delle canzoni, i quali riflettono in linea di massima lo stile pacchiano e dandy del gruppo!!! MUZZUNE è il chitarrista. Collabora con ROB! per le musiche. Fabrizio suona il basso. Particolare è il feeling che lo lega a MUZZUNE date le passate esperienze musicali assieme. Il collante del gruppo non poteva che essere la batteria…a dettare i tempi è CHECCO. MAU MAU suona le tastiere da Gennaio ‘06. La sezione fiati è ricca e dinamica. Gli SKARLAT vantano VIZZI alla tromba, DOC, reclutato nel Luglio ’06, al trombone e FLUVIO al flauto traverso, vero tocco di originalità per un gruppo ska. A completare l’ensemble degli skarlat è GIORGIE, chitarra solista, ultimo ingresso, ben inseritosi grazie alle sue magiche mani. La band vanta un tour invernale/primaverile invidiabile nei pub del Salento, buoni piazzamenti a importanti concorsi e partecipazioni a grandi eventi musicali quali Fdb’06 con FRATELLI DI SOLEDAD, concerti con artisti del calibro di CRIFIU, ROY PACI & ARETUSKA…In breve tempo ha maturato un bel po’ di esperienza che l’ ha indotta a registrare, nel Giugno ’06, il suo primo demo composto da 4 pezzi inediti, concluso in tempo per riprendere il tour estivo. Anche se nati da poco, gli SKARLAT hanno già le idee chiare: puntano veramente in alto. Stanno diffondendo il frutto del loro ingegno e abilità un po’ ovunque nella speranza che qualche “addetto ai lavori” li noti…ma per adesso tutto procede per il verso giusto.
ROB! - voce
MUZZUNE - chitarra ritmica
GEORGIE - chitarra solista
FABRIZIO - Basso
FLUVIO - flauto traverso|cori
VIZZI - tromba|cori
DOC - trombone|cori
MAU MAU - tastiere
CHECCO - batteria

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 15 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata