Passa ai contenuti principali

“Etica del Buonsenso” dello scrittore salentino Salvatore Primiceri

Il saggio di filosofia morale “Etica del Buonsenso” , edito da Primiceri Editore per la collana "I tascabili del sapere", ha ottenuto il riconoscimento di “Menzione d’onore” alla settima edizione del Premio Letterario Internazionale Montefiore, organizzato dall’Associazione Culturale Pegasus di Cattolica (Rimini).
Il premio menzione d’onore viene attribuito alle opere che, pur non rientrando nella rosa dei finalisti, si distinguono per particolare interesse artistico e letterario.
Si tratta di un importante riconoscimento per l’autore Salvatore Primiceri e per la casa editrice Primiceri Editore i quali esprimono soddisfazione e ringraziano la giuria, l’associazione Pegasus e tutti gli organizzatori del Premio per l’attenzione e l’apprezzamento dimostrato verso il saggio “Etica del Buonsenso”. “Ricevere questo prestigioso riconoscimento in mezzo a tantissimi autori ed editori di livello nazionale e internazionale è motivo di soddisfazione ma anche di stimolo a coltivare sempre di più gli studi e le analisi avviate con il mio saggio oltre che la mia grande passione per la letteratura” – è il commento a caldo dell’autore Salvatore Primiceri.
La nuova edizione di “Etica del Buonsenso” (la seconda in meno di un anno) è stata pubblicata in aprile e presentata alla fiera "Tempo di Libri" di Milano riscontrando un ottimo successo di pubblico.
Il saggio è un'analisi filosofica sull'agire umano e sui dilemmi delle scelte da compiere per porre in essere un'azione buona e giusta. Secondo l’autore il buonsenso è un elemento innato dell’essere umano che consente di distinguere ciò che è buono da ciò che è cattivo e ciò che è giusto da ciò che è sbagliato per porre in essere i comportamenti e le azioni più corrette, talvolta in deroga alle consuetudini e alle norme. Non tutti lo usano però allo stesso modo in quanto subentrano nel tempo diversi fattori che mettono a rischio la capacità di recuperane il significato autentico. Ricco di riferimenti filosofici antichi e moderni, il volume fornisce con un linguaggio chiaro e accessibile, anche ai meno esperti di filosofia, un metodo per migliorare sé stessi e le relazioni con gli altri nel lavoro e nella vita di tutti i giorni.


Salvatore Primiceri, classe 1975, è nato a Casarano (LE). Cresciuto in Lombardia, si è laureato in giurisprudenza presso l'Università Cattolica di Milano, sede di Piacenza. Dal 1998 per molti anni ha lavorato nel campo della comunicazione per poi approdare nel mondo dell'editoria nel 2010. E' inoltre mediatore civile, familiare e formatore nel campo dei metodi di soluzione dei conflitti alternativi al processo giudiziario. Ha all'attivo numerosi saggi giuridico-filosofici e tre libri per bambini. Divide la sua vita professionale tra Pavia, Padova e il Salento.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 25 Novembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa