Passa ai contenuti principali

TECNOMESSAPIA, DONNO (M5S): AZIONI CONCRETE PER I LAVORATORI A RISCHIO

Lecce, 19.07.2017 - Con comunicazione dello scorso 24 giugno, Tecnomessapia Srl, azienda brindisina operante nel settore aeronautico e nell'indotto della società Leonardo, rendeva nota la necessità di riduzione del personale nella misura di n. 177 dipendenti, di cui n. 149 operai, n. 24 impiegati e n. 4 quadri. Un'altra triste vicenda di eccedenze di personale e di commesse mancate che sta mettendo in forte difficoltà tanti lavoratori e sui cui è intervenuta la Senatrice salentina Daniela Donno, con la presentazione di un'interrogazione indirizzata ai Ministri dello sviluppo economico e del lavoro.

"Chiediamo ai Ministri quali concrete azioni intendano porre in essere, al fine di dare continuità al tessuto produttivo interessato, garantendo i livelli occupazionali e reddituali" afferma Donno.
"Lo scorso 12 luglio, a margine dell'incontro presso il Mise riguardante l'azienda, il Viceministro Bellanova precisava che il governo è stato coinvolto nella vicenda solo all'ultimo momento e che fino a prima il confronto si era svolto tra parti sociali e Regione Puglia. Assistiamo, quindi, al trito rimpallo di responsabilità che palesa l'incapacità e l'incompetenza di questo Esecutivo e che di certo non può e non deve ricadere su questi lavoratori. In ogni caso, a questo punto, chiediamo che sia fatto un approfondimento sulle azioni poste in essere dalla Giunta regionale pugliese, nonché sull'eventuale tardivo coinvolgimento del Governo nazionale" prosegue la senatrice pugliese.
"Inoltre, è necessaria l'adozione di misure urgenti affinché sia tutelata, in maniera fattiva, la condizione delle risorse umane coinvolte nella vicenda, in un'ottica di efficace sostegno e rilancio delle realtà produttive territoriali, sempre più svilite dalla crisi che attanaglia il Sud" conclude Donno.
Link interrogazione: http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/showText?tipodoc=Sindisp&leg=17&id=1036299
Daniela Donno
Vice Presidente Commissione Diritti Umani
9ª Commissione: Agricoltura e produzione agroalimentare
MoVimento 5 Stelle ★★★★★ - Senato della Repubblica
 




Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 16 Dicembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa