Passa ai contenuti principali

Sudafrica: un mondo di opportunità. Grande successo per il business meeting organizzato da “Imprese di Puglia”

In un sistema economico unico, senza confini, la miglior rotta da seguire è lo studio dei mercati emergenti come quello Sudafricano.
Il Paese arcobaleno (il Sudafrica ha ben undici lingue ufficiali), ieri è stato oggetto di analisi, presso l’Hilton Garden di Lecce. “Imprese di Puglia” (associazione di imprenditori guidati dall’ingegner Salvatore Calcagnile) ha organizzato un incontro con la dott.ssa Mariagrazia Biancospino, Segretaria Generale della Camera di Commercio italiana a Johannesburg.


Un business meeting in cui il rappresentante della Camera di Commercio italo-sudafricano, da oltre dieci anni presente nel Paese con la più importante economia del continente africano, ha evidenziato le prospettive che si potrebbero aprire per le aziende pugliesi in particolar modo nei settori dell’agroindustria, prodotti medico ospedalieri, nautica, macchinari ed apparecchiature, prodotti chimici e farmaceutici, energie rinnovabili e macchinari movimento terra.

“Ad oggi- ha sottolineato Biancospino- l’Italia in Sudafrica è ben rappresentata da un nutrito gruppo di imprenditori dell’Emilia Romagna. Scambi commerciali, chiari e lineari, in cui il Made in Italy può ritagliarsi una fetta di mercato così come stanno facendo da tempo Germania e Francia”.

Tante, quindi, le opportunità nel Paese ricostruito da Mandela, grazie al supporto della Camera di Commercio italiana a Johannesburg e ad una politica del governo della Repubblica Sudafricana che da tempo ha consolidato i suoi rapporti commerciali con i Paesi della Comunità Europea.

“Per noi -ha dichiarato a conclusione dell’incontro Salvatore Calcagnile presidente di IdP- promuovere queste iniziative è un modo per intraprendere nuove strade ed acquisire così i giusti strumenti di promozione dei nostri prodotti. Se poi, nello specifico, pensiamo che il Sudafrica, dal punto di vista dello stile di vita si avvicina molto a quello europeo, non resta che portare le nostre realtà economiche nel Paese arcobaleno”.


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 15 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata