Passa ai contenuti principali

NARDO' PARCO RAHO, INTERVENTO DI PULIZIA E RIPRISTINO DEL DECORO

È iniziato oggi ad opera della ditta Colazzo l’intervento di pulizia e falciatura del verde all’interno di Parco Raho, struttura di proprietà comunale chiusa da pochi mesi dopo un periodo di gestione privata e rientrata nella disponibilità dell’amministrazione comunale da qualche giorno. Si tratta di una corposa azione di ripristino del decoro e di sistemazione di piante e alberi presenti all’interno, nonché della superficie verde completamente ricoperta da arbusti ed erbacce infestanti.
Il settore Patrimonio sta valutando complessivamente lo stato della struttura e sta mettendo a punto un bando per un nuovo affidamento in gestione. Quindi sono al vaglio proprio in questi giorni modalità, tempi e criteri dell’affidamento.
L’area - spiega l’assessore al Patrimonio Gianpiero Lupo - ha bisogno di un intervento che ripristini decoro e agibilità, perché l’amministrazione comunale ha intenzione di procedere a un nuovo affidamento, sulle cui modalità stiamo ragionando in questi giorni. Ma in ogni caso abbiamo fretta di recuperare Parco Raho e restituirlo il prima possibile alla fruizione di tutti. Sappiamo quanto sia importante questo polmone verde della città e questa storica area di svago e di giochi per i più piccoli non solo del quartiere”.
                                                                                                               Ufficio Stampa


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 19 Agosto 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa