Passa ai contenuti principali

I laboratori analisi della Asl area nord hanno ripreso a funzionare

Tutto è bene quel che finisce bene. I laboratori analisi dell’area nord della Asl, che nei giorni scorsi erano bloccati, sono tornati alla normalità.
Così come era stato anticipato ieri dalla direzione aziendale, questa mattina gli utenti hanno potuto presentare le impegnative agli sportelli e farsi prelevare il sangue nei box di prelievo.

Al Poliambulatorio della “Cittadella della Salute”, un avviso posto sul dispenser dei numerini-priorità ha informato gli utenti che potrebbero esserci ancora dei ritardi, NONOSTANTE L’IMPEGNO DEGLI OPERATORI.
E di grande impegno e sacrificio si è trattato. In questi giorni infatti il personale addetto agli sportelli dell’accettazione ha dovuto rimanere in servizio oltre l’orario di lavoro, proprio per far fronte ai disagi imprevisti creati dal cambio di sistema operativo dei computer.
Anche al laboratorio analisi del “Vito Fazzi”, tutto è ripreso con regolarità. Le analisi sono garantite sia ai ricoverati e alle emergenze del pronto soccorso, sia agli utenti esterni.

fonte salute salento


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 19 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata