Passa ai contenuti principali

Cutrofiano sarà teatro di un educational tour per giornalisti e tour operator

CUTROFIANO – Cutrofiano sarà teatro di un educational tour per giornalisti e tour operator, da domani, domenica 11 sino a mercoledì 14 giugno. L’iniziativa, finanziata dalla Regione Puglia con fondi europei, prevede che alcuni professionisti siano guidati, per tre giorni, alla scoperta delle maggiori peculiarità e tipicità. Sei sono gli ospiti, tra giornalisti, opinion leader e operatori di viaggio, con nomi di rilievo e redattori di importanti testate del settore turistico ed eno-gastronomico.
Gli obiettivi principali dell’educational tour mirano a valorizzare i principali elementi identitari del
territorio: le tradizioni folcloristiche; i prodotti locali, come vino e olio; l’archeologia del parco dei fossili, la fornace romana del III secolo, testimonianza più antica dell’attività figulina, e la fornace a legna del XVIII secolo, utilizzata fino agli anni Sessanta e che viene accesa, ora, solo per le grandi occasioni; il paesaggio, segnato per secoli dai tratturi e dalla pastorizia; un’offerta gastronomica variegata.
Giornalisti e opinion leader riceveranno lunedì mattina, alle 10, nel Palazzo Filomarini, i saluti dell’intera Amministrazione comunale di Cutrofiano. «Siamo felici di accogliere giornalisti provenienti da tutta Italia - dice il sindaco Oriele Rolli. Li faremo innamorare della nostra terra, così ricca di risorse naturali, culturali e artistiche».

E’ prevista, infatti, una serie di visite guidate. Sarà un breve ma intenso «viaggio» nella tradizione. Tra le peculiarità, la creazione, dal vivo, dei manufatti e la relativa precisione nella decorazione degli oggetti che daranno la possibilità ai visitatori di conoscere l’antica arte della lavorazione della ceramica.
Saranno spunto di conoscenza anche le masserie e le aziende agro-turistiche. Con l’ausilio di alcune associazioni sportive, poi, saranno affrontati i percorsi di campagna

Martedì 13 giugno, si festeggia il santo patrono, Sant’Antonio, nella ricorrenza che viene anche detta «tredicina», con la processione per le vie del paese, la messa e l’esibizione della banda musicale con arie classiche.

L’educational è realizzato dal Comune di Cutrofiano, grazie al Programma operativo regionale Fesr-Fse 2014-2020, asse VI, azione 6.8 «Riti sacri in onore del santo patrono Sant'Antonio da Padova: un viaggio tra religione e cultura ceramista».


L’Ufficio Stampa

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Dicembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa