Passa ai contenuti principali

Per la prima volta a Lecce il Consiglio direttivo nazionale dell’Associazione italiana dottori commercialisti ed esperti contabili

Si svolgerà, per la prima volta, a Lecce, il Consiglio direttivo nazionale dell’Associazione italiana dottori commercialisti ed esperti contabili - Aidc. L’incontro si terrà domani, martedì 16 maggio 2017, alle ore 15, nel «Sella Lab», in via Michele De Pietro, 3.
Tra i punti all’ordine del giorno la valorizzazione della figura del dottore commercialista, con un occhio di riguardo agli aspetti sociali e culturali della professione. Tra i temi caldi sul tavolo anche lo Statuto dei diritti del contribuente, di cui si chiede che sia elevato a norma di rango costituzionale.

Saranno presenti i componenti del direttivo: il presidente Andrea Ferrari (Roma), il vicepresidente Giorgio Razza (Milano), il segretario Annalisa Donesana (Milano), il tesoriere Pierluca Muscolino (Lodi), i consiglieri Paola Piantedosi (Taranto), Marco Rigamonti (Milano), Fabio Resnati (Milano), Antonio Mariolo (Palermo), Davide Gallina (Treviso); Elena Vaccheri (Lecco), Valentina Zangheri (Rimini) e l’unico leccese Giovanni Santoro.
«Con grande soddisfazione – dice Santoro – ospitiamo, per la prima volta, a Lecce, il consiglio direttivo nazionale dell’Aidc. La prossima tappa sarà Palermo. Abbiamo avviato un percorso di ascolto di tutti gli associati, vogliamo coinvolgere le realtà locali e gli associati che vorranno dare il loro contributo, in un momento collettivo di riflessione e di discussione, che vede la nostra categoria professionale sovraccaricata di gravose responsabilità e di adempimenti sempre più pressanti e da osservare in troppo poco tempo, con continui aumenti dei costi, in primis i software e l’assicurazione di responsabilità civile professionale. La semplice attività sindacale non funziona più – sottolinea – bisogna essere più incisivi, occorre iniziare a lavorare tutti insieme per integrare le politiche e fare sistema, dando un preciso segnale di svolta».
Il giorno successivo, sempre a Lecce, si svolgerà l’Assemblea dei presidenti. All’incontro prenderanno parte i rappresentanti provinciali di Aidc provenienti da tutta Italia. Aprirà i lavori Daniel Cannoletta, presidente della sezione di Lecce.
«Stiamo lavorando con grande intensità – fa sapere Cannoletta – per far sì che Lecce sia riconosciuta tra le città italiane dove si respira un maggiore fermento associativo professionale. Assieme all’intero consiglio direttivo di Lecce – aggiunge – stiamo proseguendo il nostro impegno nel segno della continuità con l’operato del precedente, al fine di portare avanti le finalità istituzionali, sociali e culturali dell’associazione, tenendo conto, tra l’altro, delle difficili condizioni di lavoro in cui operano i dottori commercialisti, a causa della grave recessione che, da anni, affligge il mercato e in un contesto normativo sempre più complesso e, troppo spesso, farraginoso, che penalizza fortemente la crescita della nostra professione e dell’economia più in generale».

L’Ufficio Stampa

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 21 Maggio 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.