Passa ai contenuti principali

“ETICA. 9 DIALOGHI CONTROCORRENTE” PRESENTAZIONE IL 5 MAGGIO IN RETTORATO

Il 5 maggio alle ore 16, nella sala conferenze del Rettorato, sarà presentato il volume “Etica. 9 dialoghi controcorrente” (edizioni Laterza), a cura di Annarita Corrado, dirigente del liceo scientifico “L. Da Vinci” di Maglie, e Rosario Tornesello, caporedattore del Nuovo Quotidiano di Puglia. 
Il libro. Nove dialoghi (e mezzo) per non smarrire se stessi in un tempo di nuove angosce e antiche
paure. Un cammino attraverso le tappe intermedie e le parole chiave che l’etica suggerisce e la vita reale impone, seguendo il filo logico che unisce (e non separa) passione e ragione, alla ricerca di un punto di fuga in cui tutto alla fine converge: l’uomo e la sua essenza, nel bene e nel male. Un percorso condotto con entusiasmo da filosofi e cattedratici, scienziati e giornalisti, medici e religiosi, magistrati e politici intorno ai concetti cardine con cui rileggere le complessità del mondo concreto e globalizzato, palpabile anche quando virtuale. Coraggio, libertà, rinnovamento, rispetto, simpatia, sincerità, unione, utilità e vita sono i nove lemmi intorno ai quali costruire, con tenacia, nuove speranze che schiudano la porta del futuro ai giovani.  
Alla presentazione, oltre ai curatori, interverranno: Vincenzo Zara, Rettore dell’Università del Salento; Domenico Fazio, Prorettore Vicario dell’Università del Salento; Ferdinando Boero, ordinario UniSalento di Zoologia; Edoardo Boncinelli, genetista e divulgatore scientifico; Giulio Giorello, ordinario di Filosofia della scienza dell’Università degli Studi di Milano; Nuccio Ordine, Ordinario di Letteratura italiana all’Università della Calabria.


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 21 Maggio 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.