Passa ai contenuti principali

"EDILIZIA E PAESAGGIO", GEOMETRI E AVVOCATI A CONFRONTO SULLE NUOVE NORMATIVE - LECCE

“Edilizia e Paesaggio: confronto tra giurisdizione amministrativa, penale e contabile” è il tema al centro del nuovo seminario di studio organizzato dal Collegio provinciale Geometri e Geometri laureati di Lecce in collaborazione con l’associazione Giovani Avvocati Amministrativisti Salentini, in programma giovedì 25 Maggio, dalle ore 9 alle 13.30, nella sala convegni dell’Arthotel & Park a Lecce (via Giorgio De Chirico, 1). Una giornata di approfondimento e
discussione partecipata da numerosi professionisti ed esperti del settore che si confronteranno su argomenti di estrema attualità, a partire dagli interventi di pianificazione urbanistica e strumenti urbanistici di gestione del territorio, tutela del paesaggio e gestione degli interventi secondo la nuova Autorizzazione paesaggistica semplificata - in vigore dallo scorso 6 aprile – che introduce novità importanti per le opere edilizie minori.

Il seminario prenderà il via alle 9 con i saluti del presidente provinciale del Collegio Geometri di Lecce,Eugenio Rizzo, del presidente dell’Ordine degli Avvocati di Lecce, Roberta Altavilla, e del presidente dei Giovani Avvocati Amministrativisti salentini, Francesco G. Romano.
Ad introdurre e concludere i lavori sarà il professor Pier Luigi Portaluri, ordinario di Diritto amministrativo presso l’Università del Salento e avvocato del Foro di Lecce. La prima relazione è affidata all’avvocatoAntonio Quinto, che parlerà della nuova autorizzazione paesaggistica semplificata. Seguiranno gli interventi di altri due avvocati del Foro di Lecce: Angelo Vantaggiato su “L’edilizia libera e gli interventi soggetti a Cil e Cila” e Clara Napolitano su “Il cambio di destinazione d’uso”. Quindi prenderà la parola il magistratoEnnio Cillo, avvocato generale presso la Procura generale della Repubblica di Lecce, la cui relazione affronterà il tema dell’ordinanza di demolizione e ripristino. A parlare di responsabilità contabile nell’edilizia sarà infine il magistrato Vittorio Reali, Consigliere della Corte dei Conti presso la sezione giurisdizionale Puglia.
L’incontro sarà moderato da Leonardo Maruotti, avvocato del Foro di Lecce.
“In considerazione della delicatezza del tema, il rapporto tra edilizia e paesaggio, - dichiara Eugenio Rizzo, presidente dei geometri salentini – abbiamo accolto con estremo interesse l’invito dei Giovani Avvocati amministrativisti salentini ad organizzare questa giornata di approfondimento dedicata al nuovo sistema di autorizzazioni per gli interventi edilizi pensato per ridurre il peso burocratico sui cittadini e sui professionisti, pur continuando a garantire la tutela dell’ambiente. Un tema che sarà affrontato da diversi punti di vista, grazie alla partecipazione di importanti relatori che consentiranno un concreto confronto tra giurisdizione amministrativa, penale e contabile. Per la nostra categoria – prosegue Rizzo – si tratta di un’occasione importante di aggiornamento professionale: oggi, ancor più che in passato, i geometri sono protagonisti della nuova filiera dell’edilizia che, facendo propria la filosofia del ‘non consumo di suolo’, scommette sul business del risparmio, dell’efficienza energetica, della qualità del costruito e del rispetto del paesaggio”.

“Noi riteniamo che il modo migliore per chiarire e risolvere le problematiche sottese alle questioni sia il confronto e il dialogo tra punti di vista differenti – sottolinea l’avvocato Francesco G. Romano, presidente dei Giovani Avvocati Amministrativisti salentini –  Proprio per questo, abbiamo cercato di mettere assieme professionisti, come geometri e avvocati, accanto a magistrati e professori universitari per discutere su un tema centrale, in particolare per il nostro territorio, quale quello dell’edilizia e del paesaggio. Riteniamo che questo confronto possa servire a chiarire qualche dubbio agli operatori del settore, a tecnici e professionisti, sia sull’interpretazioni delle ultime novità legislative in materia paesaggistica sia su questioni sempre più al centro del dibattito tecnico-giuridico quali i profili penali e contabili in materia di edilizia. Ringraziamo gli illustri relatori e il Collegio dei geometri che grazie al loro contributo hanno reso possibile realizzare questo convegno”.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 17 Dicembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa