Passa ai contenuti principali

Tennis Galatina contro il Vomero Napoli

Sarà Stefanos Tsitsipas, numero 200 atp, il rinforzo e il regalo che il presidente Stasi ha voluto fare alla sua squadra e a tutti gli appassionati di tennis rendendo ancora più elettrizzante la vigilia della quarta giornata del campionato nazionale di Serie A2.Il diciottenne greco,reduce dal torneo 25000 dollari a Pula in Sardegna, ha dato subito la sua disponibilità a giocare per il club salentino ed è in arrivo nella giornata di oggi. Oltre all'ex numero 1 al mondo itfjuniores ci saranno i compagni della promozione in A2 a
Pesaro che fino a questo momento stanno facendo un campionato straordinario: Pierdanio Lo Priore, Tomas Gerini, Filippo Stasi, Alberto Giannini e Antonio Montinaro. Mancheranno invece Duilio Beretta e Jesper De Jong. Il Napoli si presenta a Galatina a punteggio pieno e con una squadra attrezzata per il salto di categoria. I nomi sono di tutto rispetto:Frederico Silva classifica 1.20,Patricio Heras classifica 2.1, Miliaan Niesten classifica 2.2 e i due under Gianmarco Cacace e Giuseppe Caparco.

"Mi aspetto le tribune gremite - dice Giovanni Stasi -. Sarà uno spettacolo degno di un incontro di Serie A1. Stefanos ci ha fatto un grande regalo annunciando la sua presenza. Però voglio anche ringraziare tutti i ragazzi che ogni Domenica lottano palla su palla.Sarà sicuramente una festa e uno spot per il tennis. Aspettiamo tutti gli appassionati Domenica in Via Guidano ore 10. Forza Galatina"

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Dicembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa