Passa ai contenuti principali

Salviamo la Sarparea

Dal mare alla terra, il Salento da tutelare. Un messaggio che arriva forte e chiaro, dalle parole ai fatti, grazie all'iniziativa che si è tenuta questa mattina, 2 aprile 2017, a Santa Caterina di Nardò, organizzata dall'Associazione di Speleologia subacquea Apogon, da Fare Verde Puglia nucleo di Nardò e dal Diving Costa del sud di Andrea Costantini.


I sub, tutti volontari e con brevetto, si sono riuniti sin dalle 9 per poi immergersi per una pulizia straordinaria dei fondali dai rifiuti. Prima dell'immersione, una foto di gruppo dei sub immortalati con la maglietta ideata e realizzata da Niccolò Marras a sostegno della causa del Comitato Salviamo la Sarparea.

“Se preserviamo il mare, preserviamo noi stessi” è lo slogan dell'iniziativa volta alla sensibilizzazione ambientale e alle buone azioni nei confronti del mare e, con questo forte gesto simbolico, anche nei confronti della terra, degli ulivi monumentali della Sarparea, e di tutto il territorio che rappresenta la nostra identità e che va preservato con coscienza, da lasciare in eredità alle generazioni future.


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 17 Ottobre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa