Passa ai contenuti principali

Salento Rugby domenica a Santeramo per la Coppa Puglia-Basilicata

Si disputerà questa domenica, sul neutro del “Peppino Casone” di Santeramo in Colle, la finale di Coppa Puglia-Basilicata tra il Salento Rugby, fresca vincitrice del Campionato di Serie C Girone 2, e l’Amatori Monopoli vincitrice dei play-out della Serie C Girone 1.

Una partita carica di significato per Coach Alberto Follo, che ha guidato le piovre monopolitane nella stagione 2014/2015, e per i tarantati che partecipano
per la prima volta a questa competizione. Il Monopoli arriva a questa finale con due trofei in bacheca nelle ultime quattro edizioni, da quando la Coppa Puglia-Basilicata si gioca utilizzando questa formula.

A vincere lo scorso anno sono stati i salentini della Svicat sul CUS Potenza Rugby. Il Salento Rugby scenderà in campo priva dell’utility back Marcello Gomini, del pilone Gravina, della seconda linea Orlandino e dell’ala Giuseppe Tramacere ma il morale della squadra è comunque alto e, dopo aver coronato la vittoria del torneo domenica scorsa, vuole portare a casa anche questo successo:« Giocheremo questa partita a viso aperto – dichiara il beneventano Follo – cercando di fare il nostro gioco e rispettando gli avversari che hanno delle ottime qualità e provengono da un campionato diverso dal nostro».


Conclusasi quest’esperienza, i salentini si prepareranno per la nona edizione del Magna Grecia Beach Rugby Cup con gli allenamenti, previsti già dal prossimo martedì, presso i campi dell’Outline di Lecce in vista della prima tappa della competizione prevista a Torre Chianca il 21 maggio.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 24 Agosto 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa