Passa ai contenuti principali

Rassegna su “The Young Pope”

Rassegna su “The Young Pope”
Il 24 aprile alle ore 16, nella mediateca del complesso Studium 2000 (via di Valesio, angolo viale San Nicola, Lecce), continua la serie di incontri dedicata a “The Young Pope” di Paolo Sorrentino, organizzata dal centro di ricerca “Laboratorio di Studi Lacaniani” del Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo dell’Università del Salento. La rassegna, oltre a prevedere la visione integrale dei dieci episodi, è dedicata alla riflessione sui temi psicoanalitici d’indirizzo lacaniano della serie e alla loro
discussione in sede di dibattito, che si tiene in apertura e a seguito delle proiezioni. Coordina la rassegna Mimmo Pesare, ricercatore UniSalento.
Programma: http://bacheca.unisalento.it/pubblicazioni/centro_lsl_the_young_pope.jpg

> Presentazione del volume “Dialogo su Dio”
Il 24 aprile alle ore 18.30, presso la libreria Liberrima di Lecce, sarà presentato il volume “Dialogo su Dio” di Giulio Cesare Vanini (“La Scuola di Pitagora” editore). L’evento, promosso dal Corso di Laurea in Filosofia, è organizzato nell’ambito della terza edizione di “Notte di #Inchiostrodipuglia”: interverranno Mario Carparelli, curatore del volume, e Fabio Ciracì, docente UniSalento di Storia della filosofia italiana. A seguire il bibliofilo e collezionista Dario Acquaviva esporrà la sua preziosa collezione di rarità vaniniane, comprendente libri antichi sul e del filosofo, tra cui una prima edizione dell’Amphitheatrum aeternae providentiae (1615) e rarissime versioni originali di incisioni e litografie realizzate tra il Settecento e l’Ottocento.
Copertina: http://bacheca.unisalento.it/pubblicazioni/Copertina-Dialogo-su-Dio.jpg 

> Presentazione del libro “Un Patrimonio Italiano”
Il 26 aprile alle ore 9.30, presso la Sala “G. Cremonesi” della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici (via Birago 64, Lecce), sarà presentato l’ultimo libro di Giuliano Volpe “Un Patrimonio Italiano” (UTET). Nel volume Volpe parla del futuro del patrimonio culturale italiano attraverso un viaggio nell’Italia migliore, tra musei, parchi, monumenti, gestiti “dal basso”, dimostrando come sia possibile fare dell’eredità culturale un elemento vivo e un fattore di coesione e di crescita di una comunità, grande o piccola che sia. Giuliano Volpe è docente di Archeologia Cristiana presso l’Università di Foggia, di cui è stato anche Rettore. È presidente del Consiglio Superiore dei Beni Culturali e Paesaggistici del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo.
Locandina: http://bacheca.unisalento.it/pubblicazioni/Presentazione_Libro_Volpe.pdf

> “Cybersecurity”
Il 26 aprile alle ore 10.30, nell’aula Y1 dell’edificio “Angelo Rizzo” (complesso Ecotekne, via per Monteroni, Lecce), è in programma il primo appuntamento del ciclo di seminari “Cybersecurity”. Roberto Baldoni, docente dell’Università La Sapienza di Roma e direttore del “National Laboratory of Cybersecurity of CINI”, terrà un intervento su “Thwarting Cyber Attacks: Scientific alignment and Italian landscape”.
Programma: http://bacheca.unisalento.it/pubblicazioni/cybersecurity.pdf

> “Arte per tutti”
Dal 27 aprile al 24 maggio, presso il MUSA - Museo Storico Archeologico dell’Università del Salento (complesso Studium 2000, via di Valesio angolo viale San Nicola, Lecce), è in programma “Arte per tutti”, un ciclo di incontri formativi sulle tecniche per migliorare la fruizione del patrimonio artistico e culturale. Il progetto è realizzato dall’associazione “Poiesis”, con il sostegno della Fondazione Megamark, nell’ambito del progetto ‘Orizzonti solidali’ - edizione 2016. Primo appuntamento il 27 aprile, alle ore 9, con il modulo “Riproduzioni tattili”, a cura di Andrea Socrati del Museo Statale Tattile Omero di Ancona, sui  metodi e strumenti per la traduzione a rilievo delle opere bidimensionali, i laboratori esperienziali al buio e l'arte tattile contemporanea. Le attività di formazione e sensibilizzazione sono gratuite e aperte a tutti previa prenotazione.
Programma: http://bacheca.unisalento.it/pubblicazioni/Locandina_Arte_per_Tutti.jpg
Prenotazioni: project@poiesis.it

> “Youth for europe”
Il 27 aprile alle ore 9.30, nel padiglione Chirico del Monastero degli Olivetani (viale San Nicola, Lecce), è in programma “Youth for europe. Dibattito sul Parlamento Europeo e le opportunità per i giovani in Europa”, un evento organizzato da UniSalento assieme all’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, con la partnership del Parlamento Europeo. L’incontro costituisce il punto di riferimento fondamentale per l’informazione sul ruolo, la funzione e le politiche di questa istituzione europea, nonché per l’orientamento in materia di opportunità per i giovani nell'UE.
Info e iscrizioni: http://youth4eu.it/
Poster: http://bacheca.unisalento.it/pubblicazioni/Poster_youth4europe_Lecce.pdf
Programma: http://bacheca.unisalento.it/pubblicazioni/programma_youth4europe_Lecce.pdf

> “I giovedì egittologici e papirologici”
Il 27 aprile alle ore 16, nell’aula multimediale del SIBA del complesso Studium 2000 (via di Valesio angolo viale San Nicola, Lecce, edificio 1), al via la XII edizione (2017) dei seminari di alta formazione “I giovedì egittologici e papirologici” sul tema “Scavi clandestini e mercanti di antichità in Egitto tra Ottocento e Novecento”. La docente UniSalento Paola Davoli parlerà di “Vita e morte nella necropoli tebana: il rinvenimento delle mummie regali nella cachette di Deir el-Bahari”.
Programma: http://bacheca.unisalento.it/pubblicazioni/GEP_2017.pdf

> “Intersezioni V”
Continuano gli appuntamenti del ciclo di seminari “Intersezioni”, promosso dal CETEFIL - Centro per l’edizione e lo studio di testi medievali e rinascimentali in collaborazione con il Corso di Laurea in Filosofia e il Dottorato Internazionale in Forme e Storia dei Saperi filosofici. Sono in programma gli incontri con Sandra Plastina dell’Università della Calabria:
  • il 27 aprile alle ore 9, nell’aula multimediale dell’edificio 3 di Studium 2000, “Donne filosofe tra aristotelismo rinascimentale e scienza moderna:  Camilla Gregetta e Margherita Sarrocchi”;
  • il 28 aprile alle ore 15 nell’auditorium del Liceo “G. Comi” di Tricase, “Tullia d’Aragona e Il dialogo dell’infinità d’amore tra lirica e filosofia”, organizzato nell’ambito del ciclo di conferenze “Filosofica-mente 2017”.
Locandina: http://bacheca.unisalento.it/pubblicazioni/INTERSEZIONI_WHT.pdf

> “Palco e Retropalco”, ciclo di incontri del progetto “Palchetti Laterali”  
Il 27 e 28 aprile riprendono i seminari di “Palchetti Laterali” con un doppio appuntamento del percorso già intrapreso sulla presenza dei new media nelle arti performative. Ospite degli incontri sarà Enrico Pitozzi, docente di “Forme della scena multimediale” dell’Università IUAV di Venezia, che si confronterà con Mario Bochicchio, docente UniSalento del corso di laurea in European Heritage, Digital Media and The Information Society. Sono in programma:
  • il 27 aprile alle ore 10.30, nell’aula Fermi dell’edificio IBIL del Dipartimento di Ingegneria (Campus Ecotekne), “Scena performativa e dispositivi tecnologici”;
  • il 28 aprile alle ore 10, nell’aula Ferrari di Palazzo Codacci-Pisanelli, “Teatro e nuovi media”.
Locandina: http://bacheca.unisalento.it/pubblicazioni/PALCOeRETROP_APRILE2017.pdf


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 24 Agosto 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa