Passa ai contenuti principali

"Pane & Partigiani" che si terrà a Nardò il 22 aprile

Fondamentalmente, avevamo sempre fame”. Queste parole, tratte da “Pane & Partigiani”, rimangono impresse nei cuori e nella mente, come la consistenza e il profumo del pane che saziava i morsi dello stomaco e la voglia di libertà. Il film documentario, prodotto da Slow Food Alta Umbria e da ANPI Montone-Pietralunga-Umbertide, sarà proiettato a Nardò sabato 22 aprile p.v. per celebrare la festa della Liberazione con qualche giorno d'anticipo, onorando la memoria senza retorica, in modo delicato e rispettoso.

Alla proiezione seguirà un incontro con il regista Marino Marini, Federico Ciarabelli tra gli autori del documentario (ANPI di Montone-Pietralunga-Umbertide) e Gaia Muci (Slow Food Neretum), moderato da Chiara Miglietta. Organizzato dalla Condotta Slow Food Neretum in collaborazione con l'associazione Nardò Bene Comune e il Centro Studi “Salento nuovo”, l'appuntamento è alle 18.45 presso la Sala Roma, in piazza Pio XI, di fronte al palazzo vescovile, nel centro storico di Nardò. Ingresso libero.

Note sul film documentario “Pane & Partigiani”:
Il film documentario “Pane & Partigiani” (2016), per la regia di Marino Marini, si basa su un articolato lavoro di acquisizione di contributi filmati, racconti degli stessi partigiani e testimoni, prima nel territorio dell’Alta Umbria, poi nel resto del Paese, ed è dedicato al ruolo che ha avuto il cibo durante il periodo della Resistenza e della guerra di Liberazione. Spiega che, oltre ai Partigiani combattenti, la lotta di Liberazione fu condivisa anche dalle popolazioni, in città e nelle campagne, attraverso l’espressione più alta: quella della preparazione e della condivisione del cibo, primo fra tutti il pane, e mette in evidenza il ruolo fondamentale delle famiglie contadine (delle donne in particolare) per l’affermazione del movimento di liberazione.
Regia: Marino Marini.
Soggetto: Daniele Canini, Federico Ciarabelli, Marco Rosini, Marino Marini.
Musiche originali di Stefano Falleri, realizzate con Fabio Battistelli.
Pane & Partigiani è stato prodotto da Slow Food Alta Umbria e ANPI

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 21 Maggio 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.