Passa ai contenuti principali

OPEN DAYS DI FOTOSCUOLALECCE

FotoScuolaLecce chiama a raccolta nella sua nuova sede in via Principi di Savoia 32 a Lecce (zona Porta Napoli) tutti i giovani che vogliono approfondire la fotografia, ma anche tutti gli appassionati e i fotoamatori di tutte le età che non sono stanchi di imparare e confrontarsi.
La scuola di fotografia dedica un pomeriggio al racconto di sé, sabato 22 aprile dalle 16.30 alle 22. Un'occasione per incontrare quanti vogliono saperne di più sui corsi, da quello base a quello biennale
professionale per adulti e ragazzi, sui docenti, sulle attività. Un momento in cui parlare vis a vis con i docenti della scuola e con la direttrice Alessandra de Donatis. 
Non solo, il pomeriggio sarà ricco di attività con delle dimostrazioni pratiche delle lezioni: con Lorenzo Papadia e Marco Rizzo, con Daniele Coricciati per conoscere il reportage, con Bruno Barillari e Mari Giaccari per le prove di ritratto in studio, con Sergio De Riccardis per delle nozioni di tecnica fotografica e di paesaggistica. Chi vorrà, inoltre, potrà portare 5-6 proprie foto per una piccola lettura portfolio con i docenti.

Sarà a disposizione di tutti la segreteria per conoscere nel dettaglio l’offerta formativa ed eventualmente formalizzare le eventuali iscrizioni. 

FotoScuola ha previsto quattro OpenDays, per permettere a tutti di parteciparvi. Le date in programma dopo sabato 22 aprile sono sabato 13 maggio, giovedì 15 giugno e giovedì 6 settembre.


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 21 Ottobre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa