Passa ai contenuti principali

"Galatina" Paola Carrozzini, alla carica di Sindaco, si presenterà ai cittadini Galatinesi domani ore 12:00

Domenica 23 aprile 2017, alle ore 12.00 in Piazza Alighieri, la candidata alla carica di Sindaco per le prossime Amministrative 2017 Paola Carrozzini, si presenterà ai cittadini galatinesi insieme alla “Coalizione per il Governo della Città”. Un’alleanza composta dal
Partito Democratico e dalle liste civiche “Impegno Comune”, “Carrozzini Sindaco”, “Alleanza Civica” e “Galatina Popolare”.
Una coalizione formata da donne e uomini della società civile che vogliono, insieme alla candidata Paola Carrozzini, lavorare su alcuni punti programmatici fondamentali per la crescita della Città.
Sicurezza, lavoro, ambiente, giovani e anziani le parole chiave della campagna elettorale della coalizione. Impegni precisi da condividere con i cittadini di Galatina e le frazioni di Noha, Collemeto e Santa Barbara.
La Coalizione di Paola Carrozzini sottolinea che l’obiettivo primario è la ripresa della Città.
La valorizzazione del centro storico, del patrimonio artistico e sostenere le imprese verso una nuova crescita sono soltanto alcuni punti strategici del programma elettorale da condividere con i cittadini.
“Vogliamo Galatina e le sue Frazioni belle ed accoglienti, - dichiara la Candidata Paola Carrozzini – migliorare la sicurezza urbana, strutture e servizi devono essere un punto di partenza per guardare oltre la crisi ad uno sviluppo sostenibile, fondato su turismo, cultura e ambiente”.

Galatina lì, 22 aprile 2017
Ufficio stampa


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 21 Ottobre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa