Passa ai contenuti principali

COMUNE DI MELISSANO, PROVINCIA E UNISALENTO

E’ stato presentato questa mattina a Palazzo Adorno a Lecce il progetto biennale per la valorizzazione della figura e la divulgazione della produzione letteraria, filosofica e storica di Luigi Corvaglia, illustre letterato, filosofo e politico salentino, del quale nel 2016 ricorreva il 50° anniversario della scomparsa (Melissano 1892 - Roma 1966).Ufficio Stampa Provincia di Lecce

 

Ad illustrare i contenuti e le finalità dell’iniziativa, promossa dal Comune di Melissano, con il patrocinio e la collaborazione della Provincia di Lecce e dell’Università del Salento, sono intervenuti il componente dello Staff del presidente Antonio Del Vino, il sindaco di Melissano Alessandro Conte, con l’assessore alla Cultura Stefano Cortese, il ricercatore di storia della filosofia dell’Università del Salento Fabio Ciracì, lo studioso melissanese, già docente di Lettere Classiche, Storia e Filosofia e professore universitario associato di Filosofia politica Cosimo Scarcella.

“Non posso che esprimere il mio personale plauso e quello della Provincia per questa lodevole iniziativa del Comune di Melissano, per aver voluto onorare nel migliore dei modi uno dei suoi figli migliori, uno dei migliori talenti che questa terra ci ha donato”, ha dichiarato Antonio Del Vino.

Dal canto suo il sindaco di Melissano Alessandro Conte ha rimarcato come “aspirazione dell’amministrazione, attraverso questo progetto, sia quella di dare avvio ad un utile processo di rivalutazione storica del Coravglia, anche se soltanto dopo un lungo periodo di silenzio difficilmente comprensibile. E non solo una semplice commemorazione ma anche, al contempo, una sollecitazione perché si ricerchino e si aggiungano nuovi elementi per l’utilizzo di un patrimonio culturale di cui la Città di Melissano si sente custode e rimane garante”.

ln particolare, sono stati presentati i due comitati, scientifico e di valutazione, (coordinati dal professor Cosimo Scarcella) del progetto elaborato dall’amministrazione comunale di Melissano. Progetto che si svilupperà in un biennio di studi ed approfondimenti, da aprile 2017 al 31 marzo 2019, con il coinvolgimento della Provincia di Lecce e dell’Università del Salento. Obiettivo generale è quello di raccogliere e riproporre all’attenzione degli studiosi tutte le opere letterarie e filosofico politiche di Luigi Corvaglia, seguendo sempre rigorosamente i criteri scientifici della sistemazione storiografica e le regole fondamentali della filologia del testo.

Della produzione del Corvaglia sono stati individuati quattro ambiti: Corvaglia, drammaturgo, il letterato, il politico, il filosofo. Per il prossimo semestre (maggio-ottobre 2017) il Comitato scientifico ha proposto e bandito questi temi: la commedia “La Casa di Seneca: antico e nuovo nell’evoluzione della cultura e della società; il romanzo “Finibusterre”: siti naturali e tradizionali sociali nel Salento della prima metà del XX secolo; il Corvaglia repubblicano e “I doveri dell’uomo”;”Luigi Corvaglia filosofo in cammino verso le fonti:da Vanini a Scaligero attraverso Gerolamo Cardano”. Tutti i lavori dovranno essere inviati entro e non oltre il 23 ottobre 2017 al Comune di Melissano – assessorato alla Cultura (via Casarano).


Lecce, 24 aprile 2017

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 19 Agosto 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa