Passa ai contenuti principali

A Lecce il presidente nazionale di Confartigianato Imprese per la decima Giornata nazionale di predizione dell’Alzheimer

A Lecce il presidente nazionale di Confartigianato Imprese, Giorgio Merletti. In occasione della decima Giornata nazionale di predizione dell’Alzheimer, sabato 29 aprile torneranno nelle principali piazze italiane i gazebo informativi dell’Associazione nazionale anziani e pensionati (Anap) di Confartigianato Persone. A Lecce, il gazebo resterà aperto per tutta la mattinata, dalle 9 alle 13, in piazza Sant’Oronzo. All’interno, chi lo vorrà potrà compilare questionari, assistiti da esperti, con domande sulle proprie abitudini nutrizionali, su aspetti sociali e psicologici, ma anche semplicemente ricevere
informazioni sulle forme di assistenza a chi è già affetto da Alzheimer o sui comportamenti più efficaci per prevenire la malattia. In piazza saranno distribuiti i questionari ricognitivi che saranno poi consegnati ai ricercatori del Dipartimento di Scienze geriatriche dell’Università «la Sapienza» di Roma.
Attorno alle 11, saranno presenti Giorgio Merletti, presidente nazionale di Confartigianato Imprese e Paolo Perrone, sindaco di Lecce e Carmelo Isola. presidente provinciale dell’Anap – anziani e pensionati.
Al fine di ridurre al minimo il rischio di insorgenza della demenza, in particolare di quella dell’Alzheimer, Confartigianato crede fermamente che sia necessario sensibilizzare i cittadini alla conduzione di uno stile di vita più “virtuoso”, che prediliga un’alimentazione sana e un accentuato dinamismo fisico e cerebrale.


Lunedì 1 maggio, Confartigianato festeggia san Giuseppe lavoratore. Alle 10, sarà celebrata una messa nella basilica di Santa Croce. Dopo la funzione religiosa, nell’Open space di palazzo Carafa, saranno consegnati i riconoscimenti «Maestri d’opera ed esperienza». Interverranno Giorgio Merletti, presidente nazionale di Confartigianato Imprese, Paolo Perrone, sindaco di Lecce e Carmelo Isola, presidente provinciale dell’Anap.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata