Passa ai contenuti principali

XYLELLA: COLDIRETTI PUGLIA; DOMANI PRIMI INTERVENTI IMMEDIATI CON CAPO GABINETTO EMILIANO E DIRETTORE ASSESSORATO; DOPO LA MANIFESTAZIONE ‘SALVA ULIVI’ DI SABATO A LECCE

Dopo la manifestazione di sabato scorso a Lecce, organizzata da Coldiretti Puglia per salvare gli ulivi dal rischio estinzione, causato dall’aggressività  del patogeno da quarantena Xylella fastidiosa, si terrà domani, lunedì 20 marzo 2017, alle ore 12,00, presso la sede di Coldiretti Puglia a Bari (Via Lucera 6), un incontro con il capo di Gabinetto della Regione Puglia, Claudio Stefanazzi e il Direttore dell’Assessorato all’Agricoltura, Gianluca Nardone, per tirare la linea e dare corso senza indugio agli interventi a beneficio degli olivicoltori.


Partendo dalle istanze contenute nel documento di 12 pagine, con cui Coldiretti Puglia ha sintetizzato le richieste al Presidente Emiliano, saranno operativamente definite le misure urgenti da attivare per salvare l’oliveto pugliese dal progressivo e inesorabile disseccamento.

All’incontro parteciperanno i dirigenti di Coldiretti Puglia e di  Lecce, Taranto e Brindisi.


Bari, 19 marzo 2017

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 20 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata