Passa ai contenuti principali

SENATO ACCADEMICO DEL 21 MARZO 2017: NOTA DEL RETTORE VINCENZO ZARA

1. La professoressa Manolita Francesca, Direttrice del Dipartimento di Scienze Giuridiche e coordinatrice di uno specifico Gruppo di lavoro nominato dal Senato Accademico, ha relazionato sui risultati del lavoro su Rapporti/Connessioni tra Codice Etico e Codice di Comportamento dell’Università del Salento. La professoressa Francesca ha illustrato i princìpi fondamentali cui si ispira il nuovo Codice di Comportamento proposto, integrato con il Codice Etico, e i vincoli normativi che impongono la
fusione dei due codici, anche in relazione alle finalità di prevenzione della corruzione così come richiesto dall’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione). All’esito della discussione si è deciso di rinviare l’approvazione del documento alla prossima seduta del Senato Accademico, in modo da consentire a tutti i componenti del Senato una lettura approfondita di quanto proposto.

2. Il Senato Accademico ha confermato, su specifica richiesta avanzata dal Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia, Lingue e Beni Culturali, professor Giovanni Laudizi, una precedente decisione assunta dallo stesso consesso nel 2015 e riguardante la possibilità per tutti gli studenti fuori corso di cambiare la commissione di esame, ovvero di chiedere l’istituzione di una commissione ad hoc. La Facoltà è stata invitata ad approfondire le criticità che portano a una richiesta di cambio di commissione, intervenendo sui programmi di insegnamento e sui carichi di lavoro degli studenti, espressi in termini di CFU, al fine di rendere omogenee tutte le attività formative finalizzandole agli obiettivi formativi specifici del corso di studio.

3. Dopo lunga discussione sulla proposta di riconoscimento dell’Associazione “Blocco studentesco”, il Senato Accademico ha invitato il Consiglio degli Studenti ad un riesame dell’istanza di riconoscimento. Su tale istanza, il Consiglio degli studenti aveva espresso parere negativo mentre la Commissione Diritto allo Studio aveva espresso parere favorevole.

4. Il Senato Accademico ha approvato la Convenzione per lo svolgimento di attività didattica e di ricerca di un docente dell’Università del Salento presso l’Università di Pisa per la durata di due anni, a partire dal secondo semestre dell’anno accademico corrente. Per il periodo di vigenza di questa Convenzione, l’Università di Pisa provvederà al pagamento degli oneri stipendiali.

5. Il professor Ivan Nicola Giannoccaro è stato nominato referente Scientifico del Progetto EURICA (EUrope and ameRICA: Enhancing University Relations by Investing in Cooperative Actions).
Il professor Antonio Miceli è stato nominato, in rappresentanza dell’Università del Salento, componente del Comitato tecnico scientifico del Distretto Agroalimentare Regionale DARe scarl.
Il professor Antonio Salomone è stato nominato rappresentante dell’Università del Salento nel Consiglio direttivo del CINMPIS (Consorzio Interuniversitario Nazionale Metodologie e Processi Innovativi di Sintesi).

6. Il Senato Accademico ha approvato il Documento di revisione straordinaria delle Partecipazioni dell’Università del Salento, in applicazione dell’articolo 24 del Testo Unico in materia di società a partecipazione pubblica. Si è deciso inoltre di avviare un approfondimento, presso le strutture dipartimentali, di tutte le Partecipazioni societarie sulle quali in tale relazione sono emersi elementi di criticità, al fine di procedere a un’eventuale dismissione in una prossima seduta del Senato Accademico.

7. Sono stati nominati componenti dell’Osservatorio della Ricerca dell’Università del Salento per il triennio 2016/2019 i professori:
·   Massimiliano Rossi per l’Area CUN 10 - Scienze dell’antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche;
·   Vittorio De Marco per l’Area CUN 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche;
·   Giulio De Simone per l’Area CUN 12 - Scienze giuridiche.

8. Il professor Ludovico Valli è stato confermato Coordinatore del Presidio della Qualità d’Ateneo. I docenti Maria Cristina Fornari, Manuela Mosca e Francesco Catino e lo studente Mario Conte sono stati confermati come componenti dello stesso Presidio.  Il Senato Accademico ha deciso, inoltre, di identificare un referente di Dipartimento dell’Assicurazione di Qualità (AQ) con funzione di “interfaccia” con il Presidio, al fine di garantire un adeguato e uniforme svolgimento delle procedure di AQ a livello Dipartimentale.



Lecce, 21 marzo 2017

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 21 Ottobre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa