Passa ai contenuti principali

SEMINARI DI FILOSOFIA E DI STORIA DELLA SCIENZA

con la collaborazione degli studenti di Filosofia della scienza nel II semestre 2016/2017
ore 14-16 aula 18 B Palazzo Parlangeli
  1. La nascita dell’epistemologia. Il contributo di alcuni scienziati: B. Riemann, A. Cournot, L. Boltzmann e di A. Einstein (Prof. Mario Castellana) mercoledì 8 marzo

  2. Lo sviluppo della storia della scienza. Il contributo di alcuni scienziati: E. Mach e F. Enriques (Prof. Mario Castellana) mercoledì 15 marzo
  3. Il contributo dei maestri medievali al concetto di dimostrazione (Dott. Alfredo di Giorgio) giovedì 9 marzo
  4. Epistemologia e storia della scienza in area francese (Prof. Mario Castellana) mercoledì 22 marzo
  5. La scienza del linguaggio e la sua storia (Prof. Cosimo Caputo) mercoledì 29 marzo
  6. Matematica e didattica: l’approccio socio-costruttitivista di H. Weyl (Prof. Demetrio Ria) giovedì 30 marzo
  7. La rivoluzione astronomica: A. Koyré e T. Kuhn (Prof.essa Gabriella Sava) mercoledì 5 aprile
  8. L’empirismo costruttivo di Bas Van FRassen (Prof. Giorgio Rizzo) giovedì 6 aprile
  9. Oltre il rischio. Incertezza fondamentale ed abduzione (Prof. Daniele Chiffi) mercoledì 19 aprile

  1. L’empirismo costruttivo di Bas Van Frassen (Prof. Giorgio Rizzo) giovedì 6 aprile
  2. Il ruolo dell’epistemologia nel mestiere del fisico (Prof. Marco Mazzeo) mercoledì 26 aprile
  3. La teoria è morta, viva la teoria! Per una epistemologia dei big data ( Prof. Fabio Ciracì) giovedì 20 aprile

La partecipazione con la preparazione di un breve elaborato scritto su un tema dei seminari dà diritto ad avere 2 Cfu.
Per informazioni mario.castellana@unisalento.it

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 21 Aprile 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.