Passa ai contenuti principali

Ruben Razzante

Nella settima edizione del “Manuale di diritto dell’informazione e della comunicazione”, il prof. Ruben Razzante affronta le ultime novità normative giurisprudenziali e dottrinali (nazionali, europee ed extraeuropee) su importanti temi di attualità: diritto all’informazione, pluralismo, giornalismo, editoria online, privacy e diritto di cronaca, diffamazione a mezzo stampa e a mezzo
internet, diritto all’oblio e diritto d’autore, par condicio, etica e minori, informazione economica e
finanziaria, commistioni tra pubblicità e informazione, organizzazione delle strutture di comunicazione nelle pubbliche amministrazioni, authorities, Rai e tv commerciale, digitale terrestre e banda larga, servizi di media audiovisivi, Agenda digitale, cloud computing, digital single market. L’Autore dà conto della consistente produzione normativa, giurisprudenziale e deontologica degli ultimi anni, da quando al giornalismo della carta stampata e a quello radiotelevisivo si sono affiancati autorevolmente il giornalismo istituzionale (uffici stampa) e quello on-line, i quali stanno guadagnandosi piena dignità professionale, ponendo l’esigenza di definire un più ampio e comprensivo quadro di regole giuridiche, anche alla luce del ruolo dominante dei motori di ricerca e dei cosiddetti Over the top (Ott). Il volume, che ospita un’interessante prefazione del direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto, è un supporto all’attività degli avvocati, dei giuristi d’impresa, dei magistrati, dei giornalisti, degli studiosi del diritto applicato al mondo delle comunicazioni e dei docenti e studenti universitari dei corsi di laurea in scienze della comunicazione e discipline affini. Inoltre, per il suo stile divulgativo e scorrevole, risulta particolarmente utile anche ai non addetti ai lavori e a quanti vogliano formarsi un’opinione consapevole sulle regole dell’informazione.

Ruben Razzante è professore di diritto della comunicazione per le imprese e i media, di diritto europeo dell’informazione e della comunicazione e di diritto dell’informazione all’Università Cattolica di Milano, nonché di diritto dell’informazione all’Università Lumsa di Roma e di deontologia giornalistica alla Pontificia Università Lateranense. E’ consigliere d'amministrazione della Fondazione Ugo Bordoni. Nel 2015 è stato nominato da Confindustria rappresentante delle emittenti radiotelevisive all’interno del Comitato Consultivo Permanente per la tutela del diritto d’autore, organismo costituito presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Collabora come editorialista con alcune testate italiane ("Il Giorno", "Oggi", "La nuova bussola quotidiana", "L’Huffington Post") e ha dato alle stampe tre volumi (“Giornalismo e comunicazione pubblica”, “Manuale di diritto dell’informazione e della comunicazione”, "Informazione: istruzioni per l'uso. Notizie, Rete e tutela della persona"), adottati in moltissimi atenei italiani. Ha inoltre curato l’aggiornamento dell’Enciclopedia dei saperi del giornalista e insegna ai corsi di preparazione all’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione giornalistica e ai corsi di aggiornamento obbligatori per tutti i giornalisti italiani.


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 26 Aprile 2018

Galatina montato il puntello blocca auto all'entrata della Porta Luce

Montato un puntello blocca auto all'ingresso della Porta Luce,si aziona tramite un telecomando lo possono azionare i vigili urbani significa che e' elettrico ed e' luminoso, la parte superiore ci sono dei led di colore arancione per essere visibile che c'e' l'ostacolo questo sistema e' adottato anche alle grandi citta' e specialmente per salvaguardare i centri storici.