Passa ai contenuti principali

ROS@ ROS@E Auditorium Freccia IISS DE PACE LECCE

Confindustria Lecce e il Gruppo Giovani Imprenditori, in collaborazione con l’Istituto Tecnico- Professionale De Pace, organizzano sabato 18 marzo ore 10.00 la seconda edizione di “Ros@ ros@e” presso l’Auditorium “FRECCIA”  - Via Miglietta, 13 Lecce.  

L’evento si inserisce nell’ambito dell’iniziativa “Rosa Digitale” che il Gruppo Giovani Imprenditori Comitato Education e Capitale umano e il Gruppo Giovani Imprenditori Comitato Responsabilità sociale d’impresa e
Politiche di genere di Confindustria promuovono a livello nazionale contro il divario di genere in ambito tecnologico e informatico. Troppo spesso, infatti, le studentesse considerano le materie scientifiche appannaggio prevalente degli uomini, quando in realtà esistono casi di eccellenza nella storia, di donne che hanno contribuito a cambiare il mondo con le loro scoperte e i loro studi.

Il programma di Ros@ Ros@e prevede:
Saluti e introduzione ai lavori:
Silvia Madaro Metrangolo – dirigente scolastico Istituto De Pace
Filomena D’Antini – consigliera di Parità Provincia di Lecce
Federica Scorza – vice presidente Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Lecce

Interventi:
Serena Grasso – regista finalista al “Festival dello Sport integrato” con proiezione cortometraggio sulla violenza sulle donne “La mia coscienza”
Maria Pia De Santis – vice presidente Movidabilia – spazi senza barriere
Iliana Morelli – imprenditrice, fondatrice start up Boboto
Angela Del Giudice – innovation blogger, fondatrice di Handy Innovation.

“Continua l’impegno del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Lecce – afferma il presidente Alessio Tundo - in favore delle nuove generazioni e, in particolare, verso le studentesse, perché imparino a credere sempre di più in se stesse e nelle loro capacità di portare rinnovamento e valori che siano di arricchimento per la società. L’obiettivo, grazie alla collaborazione dei docenti e al contributo di registi, blogger, imprenditori, esponenti della società civile, con i quali affronteremo il dibattito, è quello di far riflettere sulle infinite possibilità che ciascuno, sia donna, sia uomo, ha nella propria vita e, soprattutto, che ogni sfida è fatta per essere superata”.

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 20 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata