Passa ai contenuti principali

“Festival della filosofia in Magna Grecia”

Con un protagonista d’eccezione, il filosofo Umberto Galimberti, torna per il secondo anno nel Salento il “Festival della filosofia in Magna Grecia”, organizzato dall’omonima associazione, in collaborazione con l’associazione Pro Loco di Copertino e Caroli Hotels e il patrocinio della Provincia di Lecce e dei Comuni di Copertino e Gallipoli.

Ufficio Stampa Provincia di Lecce
Domani, martedì 7 marzo, alle ore 11.30, nella sala conferenze stampa di Palazzo Adorno, a Lecce, si terrà la presentazione dell’edizione salentina dell’evento itinerante che, dal 7 al 10 marzo prossimi, farà tappa a Copertino e Gallipoli, coinvolgendo circa 500 liceali provenienti da tutta Italia.


Interverranno il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, il presidente dell’associazione “Festival della Filosofia in Magna Grecia” Giuseppina Russo, la vicepresidente Iriana Marini, il responsabile scientifico Salvatore Ferrara, la responsabile didattica Annalisa Di Nuzzo, il sindaco del Comune di Copertino Sandrina Schito, il consigliere regionale Sergio Blasi, la direttrice del Castello Angioino di Copertino Filomena Barbone, la componente dello Staff del Castello - Polo Museale della Puglia Anna Elisa Stifani e il presidente della Pro Loco di Copertino Luca Nolasco.

Il Festival della Filosofia in Magna Grecia è un’originale esperienza didattica formativa che invita a realizzare un percorso filosofico fuori e dentro di sé attraverso la metodologia della ricerca – azione, che si esplicita nella passeggiata filosofico teatrale, nei dialoghi filosofici, nei concorsi e nei laboratori di filosofia pratica.

Nata in un luogo simbolo della filosofia occidentale, l’antica Elea, la manifestazione culturale è diventata itinerante dal 2012, proponendo e promuovendo le attività in alcuni dei più suggestivi luoghi simbolo della cultura mediterranea (Lecce, Otranto, Cilento, Velia, Metaponto, Matera, Siracusa, Noto, Bronte – Etna). Giunto alla ventitreesima edizione e premiato per il valore culturale nel 2011 dal Presidente della Repubblica Italiana, il Festival è una magica agorà dove gli adolescenti si confrontano, praticano l’ascolto e rinnovano se stessi.

Il filosofo protagonista di questa tappa salentina del Festival sarà Umberto Galimberti, che dialogherà con gli studenti per due giorni nel Castello di Copertino.

Lecce, 6 marzo 2017

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 20 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata