Passa ai contenuti principali

Confindustria Lecce, nell'ambito del ciclo di seminari promossi per contribuire allo sviluppo della cultura d'impresa

Dopo il successo del primo evento, la Sezione Terziario Avanzato e Servizi
Innovativi di Confindustria Lecce, nell'ambito del ciclo di seminari
promossi per contribuire allo sviluppo della cultura d'impresa, in
collaborazione con le professionalità messe a disposizione dagli iscritti,
propone il secondo seminario su "Gli strumenti giuridici che meglio


consentono la segregazione di patrimoni protetti per fini meritevoli", in
concorso con Advisory Trust e Auditing s.r.l., per venerdì 17 marzo 2017 h.
17.00.
Dopo i saluti del presidente di Confindustria Lecce Giancarlo Negro e
l'introduzione del presidente della Sezione Terziario Fabio De Pascalis,
aprirà i lavori Umberto de Girolamo, docente di Economia Politica  e di
Teoria delle scelte monetarie - Dipartimento di Economia Università degli
Studi di Foggia; partners of counsel Crusi&Partner. I lavori proseguiranno
con l'intervento di Vincenzo Crusi, owner dello studio Crusi&Partners,
nonché presidente del Consiglio di amministrazione dell'azienda associata
Advisory Trust e Auditing s.r.l.."Il ciclo di seminari - afferma il presidente della Sezione Terziario Fabio
De Pascalis - è teso ad orientare l'imprenditore/capo famiglia alla scelta
del più opportuno  strumento di protezione del patrimonio che il panorama
internazionale offre, al fine di segregarlo giuridicamente e renderlo
insensibile alle vicende esterne sia dell'imprenditore sia del capo
famiglia. L'obiettivo è garantire un futuro sereno e dignitoso a se stessi e
ai propri familiari, anche in pendenza di passaggio generazionale. Si tratta
di un istituto molto utilizzato in altre aree, soprattutto del nord, i cui
benefici sono indubbi e vanno analizzati e promossi anche nel nostro
territorio". Ai partecipanti verrà distribuito gratuitamente materiale didattico sugli
argomenti oggetto dei seminari.

 L'Ufficio Comunicazione

Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Luglio 2018

Gallipoli illuminare per avere piu' sicurezza? Pensiamo anche alla spiaggia della Purita'

“Uno dei scorci più belli e suggestivi di Gallipoli, considerata mèta regina per i vacanzieri, è la spiaggia della Purità. Durante le ore serali è completamente buia, non viene affatto valorizzata, anzi, una parte di essa, viene utilizzata come parcheggio. Durante il giorno viene presa d’assalto dai tanti gallipolini e dai vacanzieri che apprezzano la bellezza dell’arenile e dell’acqua del mare. Nelle ore serali però è un disastro perché vi è una fila di auto parcheggiate lungo la rampa d’accesso e ciò rappresenta un vero problema per la sicurezza pubblica oltre che un’occasione persa per non valorizzare uno scorcio di Gallipoli che avrebbe tutte le carte in regola per diventare patrimonio dell’Unesco. Con un’ adeguata