Passa ai contenuti principali

Basket in carrozzina, Serie B: in casa del NIPiC Rieti la Lupiae Team Salento sfiora l'impresa

Per raccontare il big match della Serie B di basket in carrozzina bisogna partire dall’intervallo: NIPiC Rieti – Lupiae Team Salento: 29-16. La fine o l’inizio. Spesso è una questione di mentalità.

Un cambio di marcia, così come richiesto dal coach Rocco Bortone,
che la squadra leccese ha recepito a tal punto da portarsi, a cinque minuti dalla fine, sul punteggio di 45-44. Una scalata da applausi a scena aperta che tuttavia si è fatta sentire nello sforzo compiuto da Simone Spedicato, anche in questa partita il miglior realizzatore dei giallo-blu, and friends. Risultato finale 55-48.

“Purtroppo siamo partiti male -ha dichiarato al termine del match Sergio Garzya, Team Manager della Lupiae Team Salento- e questo ha condizionato tutto l’andamento della nostra gara. Il Rieti, infatti, era alla nostra portata e lo abbiamo dimostrato con la splendida risalita che abbiamo messo in atto a partire dalla seconda parte del match”.

Ora per la Lupiae Team Salento in programma l’ultimo atto della regualar season che vedrà di scena, sabato 1° aprire al “PalaVentura” di Lecce con palla a due a partire dalle ore 17, il Crazy Ghost Battipaglia. Un finale di stagione che si preannuncia in formato festa tra campo e spalti dopodiché i giallo-blu entreranno in modalità concentrazione play off promozione.



6 ^ giornata di ritorno della regular season, girone C
Rieti, "PalaCordoni" 26 marzo 2017

NIPiC Rieti – Lupiae Team Salento: 55-48
Parziali di tempo: 15-4; 14-12; 12-14; 14-18.

Score
Lupiae Team Salento: 18 punti Spedicato; 12: Calò; 10: Stella; 8: Guarascio

NIPiC Rieti: 19 punti Scagnoli; 15: Boccacci; 12: Obino; 6: Trulli; 2: Cimarelli


Classifica

18 punti: NIPiC Rieti
14: Lupiae Team Salento

10: Fly Sport Inail Molise
8: Don Orione Roma
4: Crazy Ghost
0: Pol. Foligno Asd Sportinsieme

Fuori classifica:(18 punti) Pol. Amicacci B Giulianova in quanto la squadra maggiore milita in Serie A



Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 18 Dicembre 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa