Passa ai contenuti principali

“GIORNATA SOLOXLORO”

Domani, mercoledì 7 dicembre, alle ore 11, a Palazzo Adorno a Lecce, verrà presentata la “Giornata SoloxLoro”, manifestazione a sostegno del Polo Pediatrico del Salento, promossa dall’associazione Tria Corda Onlus, con il patrocinio della Provincia di Lecce.
Lo slogan dell’iniziativa, in programma il 10 e l’11 dicembre, sarà “Coloriamo tutto di rosa e celeste”. Un fine settimana, dunque, in cui nel territorio salentino, attraverso iniziative legate a questi due colori, si trasmetterà il messaggio dedicato ai più piccoli.Ufficio Stampa Provincia di Lecce
 

 
L’obiettivo è quello di accendere i riflettori sul nascente Polo Pediatrico del Salento presso il “Vito Fazzi” di Lecce, un progetto ideato dall’associazione Tria Corda Onlus (attiva dal 2012) e sostenuto dalla rete sociale “Solox Loro”, costituita da 20 associazioni che operano in ambito sociosanitario pediatrico.

Alla conferenza stampa di domani interverranno il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, l’assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Lecce Luigi Coclite, il presidente di Tria Corda Onlus Antonio Aguglia, il dirigente USP Lecce Vincenzo Nicolì, il delegato provinciale Coni Lecce Antonio Pascali, il presidente onorario Unione Sportiva Lecce  Saverio Sticchi Damiani, il presidente di Telenorba Luca Montrone, la referente “Veliero Parlante” Ornella Castellano e il direttore artistico del Locomotive Jazz Festival Raffaele Casarano.
 
Lecce, 6 dicembre 2016


Commenti

Post popolari in questo blog

News Video Galatina 22 Agosto 2017

Massimo Giannini candidato a sindaco di Galatina per FdI, il cittadino deve essere informato sulla questione compostaggio

A pochi giorni dalla diffusione dei dati dell’Agenzia Europea (EEA) che si occupa di inquinamento e che attesta la Colacem di Galatina quale concausa di seri danni sanitari e ambientali che oscillano tra i 37 e i 67 milioni di euro e dai risultati degli ultimi dati estratti dal registro tumori di Lecce, da cui emerge che il tasso di mortalità per neoplasie tumorali a Galatina e nelle frazioni ha raggiunto livelli non più tollerabili, il circolo cittadino di Fratelli d’Italia si fa